NEWSLETTER - N° 35 - 29.07.2008
 1. SVILUPPO
Scocca del camper e design nel progetto presentato alla Regione
Camper: in corso di valutazione il progetto integrato che vede insieme aziende, centri servizi, università
 

 

Prosegue il percorso per il progetto integrato sull’innovazione nel settore del camper presentato lo scorso mese di giugno da Eurobic Toscana Sud sul bando regionale 171 Docup, applicando l’incarico di assistenza tecnica del Comitato di Gestione del Protocollo sulla camperistica attribuito al Centro Servizi dalla Provincia di Siena. Attualmente il progetto è in corso di valutazione. Partecipano al progetto presentato da Eurobic, insieme allo stesso Eurobic, Trigano S.p.a, Metallarte S.r.l., Espansi Tecnici S.r.l, Tecnowall S.r.l, Itla S.p.a, F.lli Naldini S.r.l, Associazione Industriali Siena, API Siena, Promodesign Soc. coop, Innovazione Industriale Tramite Trasferimento Tecnologico Onlus – I2T3, Dipartimento Scienze Aziendali Facoltà di Economia Università di Firenze, Dipartimento Meccanica e Tecnologie Industriali Facoltà di Ingegneria Università di Firenze, Dipartimento Chimica Organica Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Università di Firenze, Centro per la Comunicazione e l’integrazione dei Media (MICC) – Università di Firenze, Dipartimento di Tecnologie dell’Architettura e Design “Pierluigi Spadolini” Facoltà di Architettura Università di Firenze. Ricerca, innovazione di prodotto e di processo sono gli elementi di cui hanno bisogno le imprese in una fase come questa in cui l’acquisizione di più competitività è centrale. Maggiore qualificazione dei prodotti offerti e razionalizzazione dei processi di produzione sono le strade che le aziende intendono perseguire, effettuando un controllo dei costi e una forte innovazione tecnologica. Tematiche che interessano anche la sub fornitura. Tre sono i del progetto. In primo luogo, la modifica del sistema di assemblaggio della scocca del Camper. Altra tematica al centro dell’attenzione, il design di interni (design integrato e ergonomia). Infine, la costruzione di un sistema intelligente di “early warning”, ovvero di avviso veloce, che aiuti i produttori ad elaborare i dati provenienti dai concessionari al fine di rispondere in modo più tempestivo ed efficace alle domande di manutenzione e alle segnalazioni. Il contributo richiesto è di 350.000 Euro a fronte di un progetto su cui è stato stimato un costo complessivo di 500.000 Euro.

 
 2. SVILUPPO
Circa 20 le aziende coinvolte. Oggetto del confronto, l'individuazione e l'implementazione di un sistema di rilevazione delle esigenze di innovazione tecnologica del ‘cluster’ di imprese del camper
È concluso Deep, in stampa la pubblicazione che riporta i risultati
 
 

Un’area logistica particolarmente complessa per i produttori di camper, mentre la sub fornitura individua nella produzione la necessità di porre la maggiore attenzione. Sono i principali risultati ottenuti dalla ricerca messa in atto con DEEP, il progetto che ha visto fra gli altri partner anche Rimor, Metallarte, Borri srl, Arsilicii, Espansi Tecnici, la Provincia di Siena, la Camera di Commercio e l’Università di Siena, Etruria Innovazione. Capofila del progetto, Eurobic che ha avuto l’obiettivo di creare un network di collaborazione e confronto fra imprese, enti di ricerca, centri per l'innovazione ed enti pubblici nel contesto dell’innovazione del trasferimento tecnologico all’interno delle piccole e medie imprese, in modo particolare nel mondo del camper. Circa 20 aziende hanno collaborato. Oggetto del confronto è stato l'individuazione e l'implementazione di un sistema di rilevazione delle esigenze di innovazione tecnologica di un determinato ‘cluster’ di imprese, avendo come riferimento la catena del valore in cui si sviluppa la filiera produttiva ma anche le tecnologie. In questo modo sono state segnalati fabbisogni nel ciclo di produzione, come l’uso delle ICT, Information e Communication Tecnology. Ma sono stati segnalati anche margini di miglioramento nelle fasi che compongono la produzione di valore. E’ in fase di stampa la pubblicazione curata da Eurobic che illustrerà nel dettaglio i risultati del progetto.

 
 3. FORMAZIONE
Continua l’esperienza della scuola di direzione aziendale
Business School: si riprende a settembre
 
 

A settembre riprendono le lezioni della Business School. Dopo la pausa estiva il 23 e 30 settembre in calendario c’è “Amministrazione e controllo: elementi di analisi economico –finanziaria”. I corsi proseguono anche ad ottobre, il programma prevede il 1 ottobre “Innovazione organizzativa e gestionale”, docenti Angelo Riccaboni e Maria Pia Maraghini, e il 15 e il 22 ottobre “Strumenti per aumentare la redditività dell’azienda”, con i docenti Alessandro Bacci e Maria Pia Maraghini. La Business School è nata per volontà della Provincia di Siena nei primi mesi del 2006. E' sostenuta dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena con il coinvolgimento attivo delle associazioni di categoria, e dei centri di servizio alle imprese. I corsi della terza edizione della Business School sono iniziati nel mese di aprile.

 
 4. FORMAZIONE
Gli appuntamenti in agenda il 23 e 30 settembre
“Amministrazione e controllo” nella Business School
 
 

“Amministrazione e controllo : elementi di analisi economico –finanziaria” è il titolo del corso che sarà tenuto dalla professoressa Antonella di Manna e dalla professoressa Michela Magliacani, martedì 23 e martedì 30 settembre 2008, presso la sede di Poggibonsi di Eurobic Toscana Sud. Il corso ha lo scopo di fornire gli elementi di base concettuali e metodologici del controllo di gestione focalizzando in particolar modo l’attenzione sugli strumenti dell’analisi di bilancio quali l’analisi per indici ed il rendiconto finanziario. Gli aspetti tecnici della materia saranno presentati in modo semplice ed efficace, anche attraverso presentazioni di casi operativi ed esercitazioni, al fine di poter essere immediatamente utilizzati dall’imprenditore in azienda per orientare in maniera più consapevole le decisioni future. Tra le materie di approfondimento, l’analisi e l’interpretazione del bilancio di esercizio come strumento di gestione dell’equilibrio economico-finanziario, l’analisi per indici, il rendiconto finanziario sintetico. Saranno anche analizzati casi ed esperienze concrete. Di alta qualità le docenze. Antonella di Manna è professore a contratto in Pianificazione e Gestione dei Processi Innovativi presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Siena. Partner di Telos Consulting Srl, svolge attività di ricerca e consulenza in materia di Controllo di Gestione, sia presso aziende private sia presso enti pubblici. Michela Magliacani invece è ricercatore di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Siena. Docente di Analisi e Contabilità dei Costi e Programmazione e Controllo in corsi universitari e post laurea, è anche autrice di pubblicazioni in riviste specializzate sui temi di pianificazione strategica e controllo di gestione, con particolare riguardo agli strumenti di analisi di bilancio applicati alle aziende di piccola e media dimensione operanti nel settore privato e nella pubblica amministrazione.

 


www.bictoscanasud.it
staff@bictoscanasud.it
.

Località Salceto, 121
53036 Poggibonsi
Siena - Italia
tel: +39 0577 995011
fax: +39 0577 980217

.
Il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso risposta ad e-mail da noi ricevuta o da Lei rilasciataci. Questo messaggio non può essere considerato SPAM poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii di posta elettronica. Il titolare dei dati potrà richiederne in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza, la modifica o cancellazione come previsto dall’articolo 13. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (Privacy L.75/96), ma può succedere che il messaggio pervenga anche a persone non interessate, in tal caso vi preghiamo di segnalarcelo scrivendo all’indirizzo: cancellami@bictoscanasud.it

Questa è la pagina dalla quale gli utenti possono iscriversi: mail.bictoscanasud.it/mailman/listinfo/news

Unsubscribe from: http://mail.bictoscanasud.it/mailman/listinfo/news